E tu dimmi a chi pensi, quando ascolti quella canzone, sotto le coperte, mentre fuori è buio e infuria il temporale.
sognatricesenzali (via sognatricesenzali)
Saturday, September 27+3645 via source reblog
Si guarisce, si guarisce da tutto. Dalle assenze, dai ricordi,dalle dipendenze. Col tempo, non si elimina, si accantona, si fa da parte. Ti accorgi che, quello da cui non sapevi staccarti, quello per cui avresti creduto di morire senza, non è più insormontabile, insostituibile. Indispensabile. Perché si sa, tutto passa, anche se niente si dimentica.
Grey’s Anatomy (via merimini)

(via avevidettosempre)
Saturday, September 27+788 via source reblog
E sappiate distinguere chi sa distinguervi da tutto il resto, chi non vi tratta da “prima che passa”, chi non gira l’angolo solo perché è più facile, chi vuole voi perché siete voi è senza voi tutto il resto non sarà mai abbastanza.
Massimo Bisotti.  (via elasciamolecaderequestestelle)
Saturday, September 27+4111 via source reblog
Saturday, September 27+18837 via source reblog
«Se ti viene voglia di piangere, puoi venire da me.» avevi detto.
Ma che cosa devo fare, se sei tu a farmi piangere?
Kodomo no Omocha (Rossana)
Saturday, September 27+1772 via source reblog
Siamo tutti
equilibristi
danzanti.
Sospesi
sul
filo
fra bestemmia
e preghiera.

Malkavian Madness Network (via entropiclanguage)

❁❁

(via laragazzachedanzavacolvento)

Friday, September 26+7088 via source reblog
Non sono sempre stato buono con lei, anzi, di solito ero un figlio di puttana. La amavo tanto e non sapevo cosa fare. Invece di darle ciò che sentivo, di colmarla di quell’amore aspro, me lo inghiottivo. È una cosa che non riesco ancora a capire: il suo amore mi arrivava senza problemi, il mio invece non fluiva verso di lei. Credo che il suo amore reprimesse il mio. Lei e il suo amore formavano una sostanza densa in cui il mio amore e io rimanevamo impantanati, allora diventavo una furia e lei non riusciva a capirlo. L’ho trattata male molte volte perché ero disperato ma l’amavo più della mia stessa vita e quando se n’è andata la mia vita si è spenta.
Efraim Medina Reyes (via conidemonidentroagliocchi)
Friday, September 26+248 via reblog

corpicollisi:

hai vinto.

Friday, September 26+98649 via source reblog
Friday, September 26+41809 via source reblog

tremanolemanimanontremailcuore:

nobilior:

Jardins du Domaine de Chantilly, France

Che posto meraviglioso

Thursday, September 25+914 via source reblog
1 2 3 4 5 »
ofcuteboys